La nuova Cucina Italiana di Condé Nast debutta ad aprile

Debutta ad aprile il primo numero della nuova Cucina Italiana firmato Condé Nast. La direzione responsabile viene affidata a Ettore Mocchetti, direttore di Ad e Traveller. Al suo fianco ci sarà Anna Prandoni, direttore esecutivo, da anni a capo delle iniziative della Cucina Italiana e garante dell’heritage del giornale.

Dal 1929 La Cucina Italiana – scrive una nota – è la bibbia della cucina del nostro territorio e Condé Nast vuole impegnarsi per lo sviluppo di questo grande brand.

Il team di direzione conta su un contributing editor come Fiammetta Fadda, giornalista enogastronomica e personaggio televisivo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fico: cambiare la legge sulla Rai e abolire la Vigilanza. M5s nei talk senza contraddittorio? Direttori liberi di decidere

Radiotv locali, Bitonci, sottosegretario all’economia: Dl Dignità per salvare 5mila posti di lavoro

Cda Rai: dipendenti oggi al voto per scegliere il quinto consigliere. Spoglio dalle 20,58 in streaming