“De Benedetti ventriloquo di Renzi”: Grillo torna all’attacco e lancia l’hashtag #DeBenedettistaisereno

(TMNews) Carlo De Benedetti, editore del Gruppo Espresso-Repubblica, è il “ventriloquo di Renzi”: così è rappresentato in un fotomontaggio sul blog di Beppe Grillo, leader del Movimento 5 stelle, dopo il caso della telefonata di un imitatore di Nichi Vendola all’ex ministro Fabrizio Barca, che al suo interlocutore ha svelato le “pressioni” per la sua nomina a ministro, che lui attribuisce appunto all’imprenditore. “25 anni sono tanti. Un quarto di secolo – scrive Grillo – con due partiti dominati da due persone: De Benedetti e Berlusconi, che in pubblico si combattono e in privato convergono quando hanno gli stessi interessi”.
Secondo il comico genovese “il gruppo l’Espresso è il primo sponsor di Renzie, si può dire che giornalisticamente lo ha inventato, costruito nell’ultimo anno. Renzie, il Largo Inteso, è come Arlecchino servitore di due padroni. Un pupazzo con due ventriloqui. Il Governo italiano, come riportato da una telefonata a Barca, non è solo extraparlamentare, deciso da 136 persone in una stanza, ma anche extraterritoriale, pilotato dalla villa di Saint Moritz dall’Ingegnere. Tutti a casa!”.
“L’ex ministro Barca – spiega Beppe Grillo nel suo post sul blog – ha ricevuto una telefonata da un finto Vendola (registrata e diffusa da La Zanzara) in cui esprime preoccupazione per l’irresponsabilità politica con cui si sta formando il nuovo governo, per il fatto che tra 30 giorni il Paese andrà via di testa quando si capirà che dietro questa operazione non c’è niente e soprattutto per le pressioni indebite da parte di Carlo De Benedetti, tessera numero uno del pdexmenoelle e padrone de La Repubblica, nella nomina dei ministri che ha subito personalmente per quanto riguarda il ministero dell’Economia, attraverso mezzi come sms di giornalisti e sondaggi farlocchi su La Repubblica”.
“Fuori i lobbisti dalla politica! #DeBenedettistaisereno”, è l’hashtag lanciato dal blog beppegrillo.it, facendo il verso alla celebre battuta di Renzi su Enrico Letta.

Carlo De Benedetti (foto Olycom)

Carlo De Benedetti (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Milan: Paolo Scaroni nominato presidente. Sarà anche amministratore delegato ad interim

Rai, lunedì la ratifica del nuovo Cda. A seguire ad e presidente designati dal Consiglio dei ministri

Agcom, osservatorio media 1° trimestre: quotidiani in calo (-8,2%); tv maluccio Rai e Mediaset, cresce La7; boom social di Instagram