Telecom Italia valuta la cessione di palazzi e immobili

(MF-DJ) Telecom Italia sta riorganizzando tutta la sua enorme rete di palazzi e immobili industriali sul suolo italiano pari a oltre 14.000 unità immobiliari.

L’obiettivo, scrive Il Sole 24 Ore, è ridurre i costi di gestione ed arrivare a definire una lista di immobili che potrebbero essere lasciati dal gruppo, soprattutto quelli in affitto che costano circa 700 milioni di euro all’anno. Il piano di razionalizzazione degli spazi Telecom dovrebbe essere pronto tra qualche mese. (MF-DJ, 19 febbraio 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci