Il Vittorio Veneto Film Festival presenta la Giuria di Qualità

La Giuria di Qualità del Vittorio Veneto Film Festival, che visionerà i film internazionali in concorso e assegnerà il Premio 400Colpi, avrà come presidente Carlo Brancaleoni, dirigente produzione Film di Esordio e Sperimentali di Rai Cinema.

I giurati, selezionati per competenza e conoscenze specialistiche, sono: Silvia d’Amico Bendicò (produttore cinematografico), Romano Milani (Sngci, Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani), Antonio Urrata (Fondazione Ente dello Spettacolo), Cristiana Merli (Rai Radio2), Dina D’Isa (giornalista e critica cinematografica del Tempo), Fabio Troiano (attore), Lucrezia Guidone (attrice), Elisa Fuksas (regista), Marco Testoni (musicista e compositore), Francesca Di Giamberardino (art director post produzione), Cristiana Sparvoli (redattore della Tribuna di Treviso), Maria Teresa De Gregorio (dirigente Unità di progetto, attività culturali e spettacolo Regione del Veneto).

La V edizione del Festival internazionale di cinema per ragazzi, che vuole sottolineare il ruolo preponderante della cinematografia nell’ambito del percorso formativo dei giovani, si terrà dal 8 al 13 aprile a Vittorio Veneto e sarà dedicata a Marcello Mastroianni.

A 90 anni dalla sua nascita, l’attore verrà ricordato con una mostra interattiva di immagini, sia fotografiche sia filmiche, all’interno dello storico Palazzo Todesco a Serravalle di Vittorio Veneto, e con la proiezione del film “Oci ciornie” di Nikita Sergeevic Michalkov, che gli valse il Premio per la migliore interpretazione maschile al Festival di Cannes del 1987.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai, Foa: contro di me campagna denigratoria. Dal Guardian nessuna verifica su di me

Il 90% dei giornalisti fa ricerche online per un articolo, TW e Linkedin i social più usati. Ricerca L45

Proietti batte Francia-Germania. Floris con Renzi e Monti sprinta su Amadeus e Matt Damon