“Mi auguro che Legnini resti sottosegretario”, lo dice il presidente dell’Odg Iacopino

(ANSA) “Sulla tematica dell’equo compenso abbiamo trovato un interlocutore importante nel sottosegretario Giovanni Legnini, che prima ha voluto capire di che cosa si trattasse e poi ha dimostrato di averlo capito. Speriamo che non ce lo tolgano”. Così il presidente nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Enzo Iacopino ha espresso l’auspicio che il sottosegretario abruzzese, con delega all’Editoria, mantenga l’incarico ricevuto nel governo di Enrico Letta anche con il nuovo esecutivo di Matteo Renzi. (ANSA, 21 febbraio 2014)

Giovanni Legnini (foto Olycom)

Giovanni Legnini (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

17 febbraio Preziosi va su Canale 5 e stacca Fazio. Giletti si difende con Salvini

Festival del Giornalismo di Perugia: donazione da 250mila dollari dal filantropo Craig Newmark

Radio, proposta di legge dalla Lega: 1 canzone su 3 sia italiana