I dati Auditel sugli ascolti del 20 febbraio 2014 delle principali emittenti televisive

Pubblichiamo i dati Auditel su ascolti e share del 20 febbraio 2014 delle principali emittenti televisive: Rai, Mediaset e Sky.

Rai

(ANSA) Sono stati 7.673.000 telespettatori (34.93%) che hanno seguito su Rai1 – dalle 20.53 all’1.00 – la terza serata del 64° Festival della Canzone Italiana. La prima parte – dalle 20.53 alle 23.53 – ha avuto 8.963.000, con uno share del 34.36%. La seconda parte – dalle 23.58 all’1.00 – è stata vista da 4.017.000 con uno share del 39.14%. Il picco di ascolto è stato di 11.124.000 alle 22.07 durante l’ingresso di Flavio Caroli, mentre quello di share è stato del 46.81% alle 23.18 alla fine dell’esibizione di Renzo Arbore. La striscia Sanremo & Sanromolo, firmata da Pif e in onda dalle 20.36 alle 20.49, ha avuto 6.130.000 con il 21.51%. Su Rai2 il telefilm Ncis Los Angeles ha realizzato 1.610.000 (5.28%) nel primo episodio e 1.625.000 (5.64%) nel secondo; su Rai3 il film Fuori controllo è stato visto da 1.373.000 con il 4.87%. Netto successo Rai, in prima serata, in seconda e nell’intera giornata. Nel prime time le tre reti Rai hanno ottenuto il 46.41% con 13.666.000. In seconda serata lo share Rai è stato 49.97% contro il 22.75%. Nell’intera giornata lo share Rai è stato del 40.62% contro il 30.72%. Sul fronte dei Tg delle 20:il Tg1 si è attestato a 5.857.000 (22.09%). La Rai segnala gli ascolti per trasmissioni di Rai1 dedicate al Festival. Uno Mattina ha ottenuto l’ascolto più alto nella prima parte con il 19.61% e 1.126.000. Sempre su Rai1 La vita in diretta, nella seconda parte, è stata seguita da 2.415.000 con il 15.79%. Su Rai2 Tg2 Costume e Società è stato visto da 1.550.000 con l’8.48%.

Mediaset

(ASCA) Ieri giovedi’ 20 febbraio 2014, da segnalare in particolare: su Canale 5, il Tg5 delle ore 13.00 e’ al vertice dell’informazione sul pubblico totale con 3.362.000 telespettatori totali (20.80% di share sul target commerciale). L’edizione delle ore 20.00 e’ leader dell’informazione sul pubblico attivo con il 21.52% di share (4.879.000 telespettatori totali); in access prime time, ”Striscina la Notizina” ottiene 4.534.000 telespettatori totali, share commerciale del 17.42%; in prima serata, bene il match di andata dei sedicesimi di finale di Europa League ”Swansea-Napoli”: 3.404.000 telespettatori totali (share del 12.14% sul target commerciale); a seguire, lo ”Speciale Europa League” ottiene 1.295.000 telespettatori totali; in day-time, benissimo, ”Forum” con Barbara Palombelli: 1.528.000 telespettatori, share del 13.98% sul target commerciale; ottimo risultato per le soap che raggiungono i seguenti ascolti: ”Beautiful” 3.625.000 telespettatori, share del 19.01% sul target commerciale; ”Centovetrine” 3.141.000 telespettatori, share del 18.42% sul target commerciale; ”Il Segreto” 3.190.000 telespettatori totali, share del 24.84% sul target commerciale; sempre bene anche ”Uomini e Donne” di Maria De Filippi: 3.091.000 telespettatori, share del 23.44% sul target commerciale; ”Pomeriggio Cinque” rregistra, nella prima parte, il 19.26% di share sul target commerciale e 2.363.000 telespettatori totali e, nella seconda, il 17.02% di share commerciale e 2.289.000 telespettatori totali; ”Avanti un altro!” si conferma leader del preserale sul pubblico 15-64 anni, con una share del 22.36% e 4.150.000 telespettatori totali; su Italia 1, ”Studio Aperto” delle ore 12.25 raccoglie 2.217.000 telespettatori totali, con una share del 21.59% sul pubblico attivo; in prima serata, la riproposizione della serie ”Arrow” ottiene 1.184.000 telespettatori totali; su Retequattro, in prima serata, il film ”Black dawn – Tempesta di fuoco” realizza 1.064.000 telespettatori totali. Canali tematici Mediaset: Iris, rete tematica piu’ seguita in prima serata, con il film ”Ritrovarsi” che realizza 440.000 telespettatori totali (share dell’1.54%). Premium Calcio – Andata dei 16esimi di finale Uefa Europa League: i match delle ore 19.00 realizzano 522.000 telespettatori totali, con il 2.09% di share; le partite delle ore 21.05 ottengono un ascolto complessivo di 551.000 telespettatori totali, con l’1.92% di share; in particolare, molto bene ”Diretta Premium” (161.000 telespettatori e lo 0.56% di share), che supera la concorrenza pay.

Sky

(AGI) “Masterchef” sfiora un milione e 200 mila spettatori, con oltre l’80% di permanenza per entrambe le puntate. E’ record per gli ascolti su Sky, dove ieri 10.751.479 spettatori unici hanno seguito i canali dell’intera piattaforma. Nell’intera giornata, i canali Sky hanno raccolto uno share medio del 8,2% (11,7% se si considera il target commerciale 15-54 anni). In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media dei canali Sky e’ stata di 3.194.164 spettatori con l’11% di share (15,2% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali e’ stato del 7,2. Tra le 15 e le 18, lo share, invece, e’ stato del 6,9%. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share del 8,8% (12,1% se si considera il target commerciale 15-54 anni), mentre in seconda serata, tra le 23 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky e’ stato del 9,3% (12,4% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Per l’Intrattenimento, ascolti record per i nuovi episodi di MasterChef Italia, che anche ieri sera ha superato ampiamente il milione di spettatori medi: gli episodi 19 e 20, trasmessi su Sky Uno/+1 HD e su Sky On Demand sono stati visti in media da 1.171.562 spettatori. In particolare per il 19esimo episodio sono stati 1.186.770 gli spettatori medi incollati alla tv, come dimostra l’altissima percentuale di permanenza a quota 82%, mentre il 20esimo episodio e’ stato seguito da 1.156.355 spettatori medi con una permanenza record dell’84%. Numeri di grandissimo impatto con cui Sky Uno e’ stato ieri anche il canale piu’ visto della piattaforma. Per lo Sport, in primo piano le Olimpiadi di Sochi 2014: ieri, la giornata di gare in onda anche su Cielo dalle 7 alle 7.40, dalle 8.45 alle 13.20 e dalle 15.45 alle 21 circa anche, ha raccolto nel complesso 7.335.422 spettatori unici. Si tratta di un nuovo record: e’ il miglior risultato raccolto nei giorni feriali di trasmissione dei Giochi. In particolare, il bronzo di Carolina Kostner nel pattinaggio di figura, in onda dalle 19.10 circa su Sky Olimpiadi HD, che e’ stato seguito da 437.643 spettatori medi. Inoltre sui canali Sport e Calcio, in evidenza i sedicesimi di finale della Uefa Europa League. Le partite in onda dalle 19 sono state viste in media da 853.867 spettatori medi complessivi (3,48% di share e 1.678.663 spettatori unici). In particolare, Juventus-Trabzonspor su Sky Calcio 1 HD, ha raccolto davanti alla tv 543.113 spettatori medi e 1.171.145 spettatori unici. Alla stessa ora, su Sky Supercalcio HD, l’ appuntamento con Diretta Gol e’ stato visto da 204.777 spettatori medi. Le partite in onda dalle 21 hanno raccolto davanti alla tv 791.113 spettatori medi complessivi e 1.787.528 spettatori unici. In particolare, Swansea-Napoli, su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 2 HD e’ stato visto da 555.885 spettatori medi (1.289.051 spettatori unici), mentre l’appuntamento con Diretta Gol su Sky Supercalcio HD e’ stato visto da 147.753 spettatori medi. Per il canali Cinema, il film “Ghost Movie” dalle 21.10 circa su Sky Cinema 1/+1 HD e su Sky On Demand, ha ottenuto un ascolto medio di 166.609 spettatori complessivi. Nell’intera giornata sono stati 2.593.762 gli spettatori unici raccolti dalle news di Sky TG24 HD e di Sky Meteo24. Sempre nelle 24 ore, le news di Sky Sport24 HD hanno raccolto 2.067.520 spettatori unici. Tra le proposte di “mondi e culture”, il secondo episodio della serie documentaristica “Gli animali piu’ pericolosi” dalle 19.05 su Nat Geo Wild HD, e’ stato visto da 30.075 spettatori medi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi