Mondadori: Ciak e Pc Professionale a Santanchè, compresi 13 dipendenti. Il Cdr protesta

Il gruppo editoriale Mondadori cede alla Visibilia di Daniela Santanchè due delle sue testate storiche. Si tratta di Ciak, il mensile di cinema della casa editrice di Segrate diretto da Piera De Tassis, e di Pc Professionale. Lo rende noto Economiaweb.it dopo l’anticipazione di settimana scorsa.

Una nota del sindacato dei giornalisti conferma il passaggio di mano: “Il Cdr Mondadori ha ricevuto ieri (giovedì 20 febbraio, ndr) dall’azienda la comunicazione che è stato raggiunto un accordo per il trasferimento a Visibilia, con effetto dal 1° aprile 2014, dei rami d’azienda relativi alle testate Ciak e Pc Professionale di proprietà di Mondadori”, si legge nel comunicato. “La cessione determina il passaggio di 13 dipendenti, di cui 12 giornalisti, inclusi i direttori. Il Cdr trova allarmante che il primo editore italiano di periodici rinunci a due testate storiche, brand specializzati che conservano, nonostante le difficoltà del mercato, potenzialità di sviluppo”.

“Consideriamo questa cessione un grave impoverimento della nostra offerta editoriale e delle competenze e professionalità presenti in azienda”, si legge ancora nella nota. “Nei prossimi giorni si aprirà un tavolo di confronto, previsto per legge, con Mondadori e Visibilia srl, presenti la Federazione nazionale della stampa e l’Associazione lombarda dei giornalisti”.

Santanchè Daniela (foto Olycom)

Santanchè Daniela (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Juventus Tv, rinasce sul web con un canale on-demand

Rai, Laganà: ricerca di intesa politica delegittima l’azienda e blocca il cambiamento

La classifica dei media italiani più attivi sui social e dei post con più interazioni a luglio – INFOGRAFICHE