Condé Nast affida a Paola Castelli la nuova divisione ‘Special Interest Media’

Condé Nast lancia ‘Special Interest Media’, una nuova divisione dedicata a brand specializzati di grande rilevanza per il futuro dell’azienda: Ad, La Cucina Italiana, Traveller, Vogue Bambini, Vogue Sposa, Vogue Accessory e Vogue Gioiello.

La divisione – comunica una nota – viene affidata al vice president Paola Castelli, che riporta all’amministratore delegato Giampaolo Grandi. La responsabilità del direct profit della divisione si basa su team dedicati e sulle fondamentali sinergie con le strutture centrali.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente Snag scrive a Crimi: bene spostare i contributi sui lettori. Ma aiutare chi va in edicola, non chi si abbona

Polemiche per la pubblicità di Uliveto che “oscura” due atlete, sui social accuse di razzismo

Morandi di misura su Fazio. D’Urso supera Venier. Boom Sky con i motori e il derby