Rcs MediaGroup – La resa dei conti

Pietro Scott Jovane (foto Olycom)

Pietro Scott Jovane (foto Olycom)

Diego Della Valle e John Elkann fanno scintille, uno scontentissimo Carlo Pesenti si dimette dal Cda, Ferruccio de Bortoli ambirebbe ad avere un editore e non litigiosi azionisti. È grande tempesta in Rcs: il patron di Tod’s non ha digerito le ultime mosse di Pietro Scott Jovane e l’assemblea dei soci di aprile potrebbe essere l’ultimo atto di una guerra senza esclusione di colpi. Né si sta meglio sul fronte dei giornalisti: la vertenza dei periodici e la chiusura del Mondo hanno lasciato una scia di velenosissime polemiche.

L’articolo integrale è sul mensile Prima Comunicazione n. 447 – Febbraio 2014

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia