Repubblica e Corriere – Amici per due giorni

I direttori di Corriere e Repubblica insieme per testimoniare, in due incontri con gli utenti pubblicitari, il valore dell’informazione dei loro quotidiani, sulla carta stampata o in digitale, declinata sui video o rimbalzata sui social media.

Massimo Ghedini e Raimondo Zanaboni

Massimo Ghedini e Raimondo Zanaboni

Colpo audace quello di Massimo Ghedini, amministratore delegato e direttore generale della A. Manzoni & C, e di Raimondo Zanaboni, capo della pubblicità del gruppo Rcs, che sono riusciti per ben due volte di seguito – la prima il 10 febbraio al milanesissimo teatro Dal Verme e la seconda il 13 al romanissimo Spazio Novecento – a mettere insieme i due direttori delle testate più importanti del Paese, Ezio Mauro della Repubblica e Ferruccio de Bortoli del Corriere della Sera, per una riflessione sulla ‘nuova era del Quotidiano’, titolo della ricerca per più versi sorprendente presentata da Silvio Siliprandi, presidente e ad di Gfk Eurisko, che ha messo in evidenza come l’unione tra il prodotto di carta e la sua versione digitale faccia aumentare lettori sviluppando un rapporto nuovo con il lettore che dedica più tempo alle fonti a cui riconosce autorevolezza.

L’articolo integrale è sul mensile Prima Comunicazione n. 447 – Febbraio 2014

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia