Edison – La comunicazione dello sfidante

È il ruolo giocato in Italia da Edison, terzo player dell’energia dopo Enel ed Eni, società controllata dalla primavera del 2012 dal colosso Électricité de France, la maggiore azienda produttrice e distributrice di energia d’Oltralpe. La strategia del ‘challenger’, cioè di chi cerca di farsi strada nel mercato sfidando i primattori, Edison la gioca anche quando si tratta di comunicazione e il direttore dell’area, Andrea Prandi, è molto allenato a questa partita. Non è un caso che abbia deciso di sponsorizzare
la nazionale italiana di rugby, uno sport in cui il giocatore si sfila dalla mischia e con un guizzo lancia la palla che spiazza la difesa avversaria e segna il punto vincente.

L’articolo integrale è sul mensile Prima Comunicazione n. 447 – Febbraio 2014

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

L’attentato di Strasburgo scompagina la programmazione: bene Tg1 e Vespa, ok Tg2 e Palombelli. Tra le all-news vince Sky Tg24

È di nuovo Riccanza, “cult show” di Mtv sulla vita dei giovani ricchi italiani

Milano Music Week ed experience economy: nuovi valori e target a confronto