Tvzap si aggiorna e lancia il ‘socialscore’, termometro della tv sui social

Tvzap, la guida tv digitale del Gruppo L’Espresso, si rinnova e diventa più social. E’ online infatti la nuova versione del sito, che vede l’introduzione di uno strumento di monitoraggio e classificazione dei personaggi e delle trasmissioni televisive più importanti della tv italiana: il Tvzap socialscore.

Dopo il successo avuto dal socialscore durante il festival di Sanremo, grazie al quale è stato possibile seguire in tempo reale l’andamento dell’attività online di cantanti, ospiti e conduttori, adesso il socialscore sarà attivo su circa 300 unità tra personaggi e trasmissioni televisive italiane, che saranno oggetto di analisi della popolarità e dell’engagement anche su Facebook, Twitter e Youtube.

L’analisi, condotta in collaborazione con un gruppo di ricercatori impegnati al Cnr di Pisa, dà vita alle classifiche dei programmi e dei personaggi, che gli utenti del sito potranno votare esprimendo con un ‘mi piace’ la preferenza per un programma o un personaggio, influenzando così l’andamento generale della classifica.

Ogni giorno sul sito di Tvzap saranno disponibili le classifiche dei personaggi e dei programmi tv, stilate in base alle attività social delle precedenti 24 ore. Sarà poi possibile vedere l’andamento della classifica su base settimanale e mensile, mentre una classifica generale sarà generata dal valore medio del tvzap socialscore per l’intero periodo di monitoraggio del personaggio o del programma.

L’algoritmo del socialscore terrà conto di tutte le interazioni che avvengono su Twitter, Facebook e Youtube, rispetto ai 300 soggetti monitorati, e assegnerà un indice numerico (score) compreso tra 0 e 100. Questo sistema premia non solo la presenza sui social network, ma anche il livello di attività e la capacità di creare partecipazione sui social network. Da domani gli utenti avranno la possibilità di diventare parte attiva della classifica, esprimendo sul sito di Tvzap la preferenza per un programma o un personaggio in classifica.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Gruppo 24 Ore: Paolo Fietta nominato chief financial officer

Khashoggi, Arabia Saudita concede l’ingresso nel Consolato alla polizia turca

Mentana, a novembre prime venti assunzioni per il suo giornale online. “Sistema bloccato da politica ed egoismo”