03 marzo 2014 | 13:23

Suzy Menkes dall’Herald Tribune a Condé Nast

Suzy Menkes, famosa firma della moda dell’Herald Tribune, passa a Condé Nast International come critico e giornalista per tutti i siti internazionali di Vogue. Lo annuncia Jonathan Newhouse, presidente e ad di Condé Nast International, che dice: “Suzy Menkes è un talento unico, con un superbo giudizio sulla moda e una spiccata intuizione su quello che c’è dietro il business. Lei è molto influente e rispettata. Il suo contributo porterà ancora maggiore qualità e autorevolezza al marchio Vogue”.

Suzy Menkes (foto Canio Romaniello)

Suzy Menkes (foto Canio Romaniello)

“Sono grata per aver trascorso 25 anni presso l’International Herald Tribune – dice la giornalista – un giornale dove ho avuto un sostegno incondizionato e la possibilità di potermi esprimere liberamente e onestamente. Sento che questo è il momento perfetto per abbracciare una nuova sfida nell’era digitale”.

Per Condé Nast International Menkes si occuperà dei siti web di Vogue nei mercati internazionali, tra cui Gran Bretagna, Francia, Italia, Cina, Russia, Giappone, Germania e Spagna, con il ruolo di Vogue Editor. Inoltre, in aggiunta al suo lavoro di giornalista, Suzy Menkes assumerà il ruolo guida nell’organizzazione di una conferenza annuale dedicata al settore dei beni di lusso per Condé Nast International.