Editoria, Televisione

03 marzo 2014 | 15:12

Premio Ilaria Alpi, al via il bando della 20esima edizione

(ANSA) Al via il Premio Giornalistico Televisivo Ilaria Alpi 2014: pubblicato il bando della 20/a edizione. C’è tempo fino al 31 maggio per presentare i servizi e le inchieste televisive che trattino temi di impegno civile e sociale. La premiazione è in programma a Riccione dal 4 al 7 settembre. Alle sezioni per il Premio Miglior Inchiesta televisiva concorreranno anche i servizi giornalistici trasmessi sul web e sulle tv locali e regionali insieme alle inchieste apparse su canali televisivi nazionali, in chiaro, digitale terreste, satellitari. Confermati il Premio IA Doc e il Premio della Critica, mentre giunge alla 2/a edizione il premio Coop Ambiente rivolto alle inchieste giornalistiche televisive dedicate alle tematiche ambientali, e alla quinta edizione il premio UniCredit assegnato a una giornalista che si sia distinta per valore e coraggio. Quest’anno, ventennale dall’uccisione di Ilaria e Miran Hrovatin (20 marzo 1994), la giuria assegnerà una menzione speciale ‘Ilaria Alpi’ per il miglior servizio da tg e una menzione speciale ‘Miran Hrovatin’ per la miglior fotografia. Regolamento completo, scheda di iscrizione per concorrere e composizioni delle giurie: www.premioilariaalpi.it. Il Premio è promosso dalla Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Riccione ed è organizzato dall’Associazione Ilaria Alpi con la collaborazione di Rai, Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna, Federazione Nazionale della Stampa, Usigrai. (ANSA, 3 marzo 2014)