New media, TLC

04 marzo 2014 | 12:22

Microsoft, arrivano i primi cambiamenti dopo l’insediamento di Nadella

(MF-DJ) Ad un mese dalla nomina come amministratore delegato di Microsoft, Satya Nadella ha operato i primi cambiamenti ai vertici del colosso americano, annunciando che gli executive Tony Bates e Tami Reller lasceranno la società.

Secondo quanto riferito da alcune fonti Bates, in precedenza Ceo di Skype e uno dei candidati alla guida di Microsoft prima che la scelta ricadesse su Nadella, ha ambizioni da amministratore delegato che difficilmente si conciliano con la scelta fatta dalla società di Redmond.

Satya Nadella, ad di Microsoft (foto Itespresso)

Tami Reller lavora a Microsoft dal 2001, quando la società acquistò Great Plains Software, dove operava come direttore finanziario, ed è stata nominata responsabile marketing in seguito ad una riorganizzazione.

Eric Rudder prenderà il posto ad interim di Bates, mentre Raller sarà sostituita da Chris Capossela. Nel rimpasto Nadella ha annunciato che la carica di direttore strategico sarà assunta da Mark Penn. (MF-DJ, 4 marzo 2014)