Cinema, Pubblicità 

05 marzo 2014 | 12:56

Oscar, da Samsung 20 milioni per i selfie della conduttrice

(TMNews) La notte degli Oscar non è stato certo un caso che la presentatrice Ellen DeGeneres scattasse fotografie e “selfie” con il cellulare tra una premiazione e l’altra. Samsung ha pagato 20 milioni di dollari di pubblicità, a patto che il suo nuovo smartphone Galaxy Note 3 fosse “incorporato” nello show. E’ stata la conduttrice a decidere come soddisfare le richieste del principale rivale di Apple e – stando ai commenti raccolti dal Wall Street Journal – ha fatto un ottimo lavoro. “E’ stata una cosa molto positiva per il brand Samsung, il selfie di Ellen avrà molta più presa degli spot pubblicitari”, ha detto Allen Adamson, direttore di Landor Associates.

Foto postata su Twitter da Ellen Degeneres, presentatrice degli Oscar 2014

Tra le fotografie della serata la più popolare è stata la “selfie” scattato dall’attore Bradley Cooper, in cui compare DeGeneres circondata dal alcune delle più celebri star del cinema: oltre a Cooper, tra gli altri, si riconoscono Meryl Streep, Brad Pitt, Julia Roberts, Kevin Spacey e Lupita Nyong, vincitrice dell’Oscar come migliore attrice non protagonista. L’autoscatto ha avuto un tale successo su Twitter che DeGeneres ha battuto il record – fino a domenica notte nelle mani del presidente Barack Obama – della foto più ritwittata di sempre. (TMNews, 5 marzo 2014)