Erdogan minaccia di vietare Facebook e Youtube

(AGI/EFE) Il premier turco, Recep Tayyip Erdogan, potrebbe proibire Facebook e YouTube dopo le elezioni amministrative del 30 marzo. Lo ha detto in una intervista all’emittente Atv. “Dopo il 30 marzo non lasceremo questo Paese alla merce’ di YouTube e Facebook”, ha detto Erdogan, spiegando che queste pagine web sono utilizzate dai suoi nemici politici per danneggiarlo. Dichiarazioni che arrivano dopo la diffusione su YouTube di numerose registrazioni in cui una voce attribuita al primo ministro spiega al figlio come nascondere grandi somme di denaro sporco prima di un’operazione della polizia. (AGI/EFE, 7 marzo 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Classifica e trend dei siti di news più seguiti a dicembre (TABELLA)

Tv locali, allarme blocco finanziamenti. Odg e Fnsi: migliaia di posti a rischio

Riccardo Pozzoli direttore creativo dell’area social e influencer di Condé Nast