Cinema

11 marzo 2014 | 10:53

Incassi al cinema: subito al top ’300: L’alba di un impero’ seguito da Ozpetek (CLASSIFICA)

(ANSA) Conquista il podio ’300: L’alba di un impero’, il film di Noam Murro ispirato alla graphic novel di Frank Miller che vede Temistocle contro i persiani con, nella classifica degli incassi, 2.401.412 di euro nel week end. Scivola al terzo posto La Bella e la bestia con 1.012.733 di euro nel week end per un totale in due settimane di 3.437.387 di euro. Entra subito al secondo posto la storia corale sull’amore di Ferzan Ozpetek ‘Allacciate le cinture’ con 1.563.627 di euro. Passa dal terzo al settimo posto il film di Verdone “Sotto una buona stella” con in 4 settimane 9.800.002 di euro e scende all’ottavo The Lego Movie con in 3 settimane 3.171.123 di euro. Mantiene il quarto posto il miglior film agli Oscar ’12 anni schiavo’. Fra le new entry la nuova versione di ‘Tarzan’ di Reinhald Klooss, animata in 3d e realizzata in motion capture, che si piazza al sesto posto con 602.134 di euro e in nona posizione la Mossa del pinguino di Claudio Amendola, una storia alla “Full Monty” con tra gli interpreti Ricky Memphis ed Ennio Fantastichini, con 283.766 euro. Nel totale gli incassi Cinetel sono di 9.688.663 con un -6% rispetto allo scorso week end.

Di seguito i dieci film piu’ visti nel fine settimana, secondo la classifica Cinetel che monitora l’85% del mercato potenziale. La grafica è elaborata da Centimetri.