Generali svaluta la propria partecipazione in Telco per 219 milioni

(AGI) La partecipazione in Telco e’ stata svalutata per 219 milioni di euro, si legge nelle slide della presentazione dei risultati 2013.

“Abbiamo un contratto con telefonica – ha detto Minali – che prevede da parte loro un acquisto delle quote Telecom a 1,1 euro per azione, ma viste le difficoltà nel loro dialogo con le autorità brasiliane abbiamo ritenuto questa ipotesi meno probabile e abbiamo preferito svalutare. Ora non ci saranno piu’ svalutazioni”.

Quanto alla prossima nomina del consiglio d’amministrazione di Telecom, ha detto Greco, Generali “non avrà propri rappresentanti, ma come Telco abbiamo ancora interesse nella societa’ e quindi voteremo la lista presentata da Telco”. (AGI 13 Marzo 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci