Mercato, Nessuna categoria

13 marzo 2014 | 15:54

Triboo Media ammessa alle negoziazioni sul mercato Aim Italia, prevista capitalizzazione per 63,3 milioni di euro

Borsa Italiana ha disposto l’ammissione a negoziazione delle azioni ordinarie di Triboo Media su Aim Italia, sistema organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A.

Il prezzo unitario delle azioni del collocamento istituzionale -si legge in una nota-  è stato fissato in 4,00 euro e, sulla base di tale prezzo, è prevista una capitalizzazione pari a circa 63,6 milioni di euro.

Il flottante previsto è pari al 37,7% del capitale (43,4% nell’ipotesi di esercizio integrale dell’opzione di over-allotment).

Nell’operazione di quotazione – continua la nota – Triboo Media è assistita da Banca Imi in qualità di nomad e di specialist, mentre la stessa Banca Imi e Intermonte svolgono il ruolo di joint global coordinator e joint bookrunner. Nctm, studio legale associato agisce quale consulente legale per l’emittente e lo studio legale Rcc quale consulente legale per le banche. Ria Grant Thornton è la società di revisione, Gc Governance Consulting assiste l’emittente per quanto riguarda la corporate governance.