Televisione

14 marzo 2014 | 18:04

I dati Auditel sugli ascolti del 13 marzo 2014 delle principali emittenti televisive

Pubblichiamo i dati Auditel su ascolti e share del 13 marzo 2014 delle principali emittenti televisive: Rai, La7 e Sky.

Rai

(AGI) Ieri sono stati 2 milioni 15mila gli spettatori, con share del 25,09%, che su Rai1 in seconda serata hanno seguito ‘Porta a porta’, con la lunga intervista al premier Matteo Renzi. Per il programma di approfondimento si tratta di uno dei migliori risultati stagionali. Quanto agli altri appuntamenti televisivi Rai di ieri, con una media di 7 milioni 231mila telespettatori e share medio del 27,05% “Don Matteo 9″, in onda sulla rete ammiraglia, vince ancora una volta la prima serata e risulta il programma piu’ visto della giornata. Ottimi gli ascolti per “L’Eredita’”, nella fascia del preserale di Rai1, che ha ottenuto 5 milioni 216mila telespettatori con share del 23.49, saliti a 5 milioni 658mila con share del 23,62 %nel gioco finale. Benissimo “Affari tuoi”, nell’access prime time di Rai1, che ha ottenuto 6 milioni 297mila telespettatori con share del 21,44%. La prima serata di Rai2 prevedeva la messa in onda di due telefilm. L’episodio della serie “N.C.I.S. Los Angeles” e’ stato visto da 1 milione 515mila telespettatori (5.05) e, a seguire, l’episodio della serie “Hawaii Five-0″ ha ottenuto 1 milione 324mila telespettatori (share 4,70%). Su Rai3 il film “One Day” e’ stato visto da 1 milione 112mila telespettatori con share del 3,89%. Rai1 e’ stato il canale piu’ seguito nella prima serata con 6 milioni 881mila telespettatori e share del 23,57%, nella seconda serata con 3 milioni 228mila (26,69%) e nell’intera giornata con 2 milioni 173mila (20,35%). Nel complesso i canali Rai sono risultati i piu’ visti nel prime time con 10 milioni 832mila telespettatori e share del 37,11%, nella seconda serata con 4 milioni 451mila (36,80%) e nelle 24 ore con 3 milioni 934mila (36,85%).
La7

“Tg La7 Night Desk”  ha fatto registrare il 3.23% di share con un picco del 4.78% (h.24:04). In mattinata Omnibus ha realizzato una share media del 3.73% con  oltre  1,3milioni di contatti (1.337.742) e un picco di massimo ascolto del 6.02% (h.07:57). Al suo interno, “il TG delle 7:30” che ha fatto registrare il 4.38% di share con picchi del 4.91% (h.07:44). A seguire “Coffee Break” ha fatto registrare il 5.88% di share con picchi del 7.92% (h.10:32).  “L’Aria che tira” ha fatto registrare il 6.93% di share con un picco del 7.88% di share (h.11:37). L’Aria che tira Oggi” ha fatto registrare il 3.47% di share con oltre 1,3milioni di contatti (1.313.685) con un picco del 5.25% di share (h.12:00). “Il TG meridiano” ha ottenuto il 4.64% di share, con oltre 1,3milioni di contatti (1.344.305), con un picco di massimo ascolto pari al 5.15% di share (h.13:41). Nella giornata di ieri il Network di La7 (La7 + La7d ) ha ottenuto: il 5.10% di share media nel totale giornata con 13,5milioni di contatti nelle 24 ore (13.587.044),  il 6.98% di share  in prime time con più di 2milioni di spettatori (2.036.210), il 6.57% di share in seconda serata. La sola La7 ha fatto registrare: il 4.66% di share nel totale giornata; il 6.58% di share con oltre 1,9milioni di spettatori (1.920.713) in prime time fascia nella quale La7 è stata la  terza rete più vista in assoluto; il 6.02% di share in seconda serata. Nella fascia serale che comprende sia il TG delle 20:00 che Otto e Mezzo La7 ha realizzato il 6.01% di share con più di 1,6milioni di spettatori (1.678.746) e oltre 4,6milioni di contatti complessivi (4.680,479).

Sky

(ASCA) Ieri, giovedi’ 13 marzo, 8.928.876 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 7,8%(10,9% se si considera il target commerciale 15-54 anni). In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media dei canali Sky e’ stata di 2.915.852 spettatori con il 10,2% di share (19,5% se si considera il target 4-14 anni nella serata di esordio di Junior MasterChef Italia). Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky e’ stato del 6,9%. Tra le 15 e le 18, lo share dei canali della piattaforma Sky, invece, e’ stato del 6,2%. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share dell’8,3%, mentre in seconda serata, tra le 23 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky e’ stato del 9,1% (12,6% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Per l’Intrattenimento, esordio superiore ad ogni aspettativa su Sky Uno per i piccoli cuochi italiani: il debutto della versione italiana di Junior MasterChef Italia eguaglia gli ascolti raccolti dall’esordio della versione ”senior”. Le prime due puntate di selezione, trasmesse dalle 21.10 su Sky Uno/+1 HD e disponibili su Sky On Demand, hanno registrato un ascolto medio di 691.820 spettatori complessivi (766.343 se consideriamo i passaggi successivi trasmessi dalle 22.10 su Sky Uno/+1 HD). Complessivamente, il 1* episodio del talent culinario e’ stato visto ieri su Sky Uno/+1 HD e su Sky On Demand da 928.777 spettatori medi, con una permanenza del 71% e share su Sky Uno del 2,54%, mentre il secondo, che ha definito il cast dei 14 piccoli concorrenti, e’ stato seguito da 603.910 spettatori medi, il 69% di indice di fedelta’ e share su Sky Uno dell’1,9%. Sui canali Sport e Calcio, in evidenza le gare d’andata degli ottavi di finale della UEFA Europa League. Le partite in onda dalle 19 sono state viste in media da 904.233 spettatori medi complessivi (3,77% di share e 1.717.421 spettatori unici). In particolare, Porto-Napoli su Sky Calcio 1 HD, ha raccolto davanti alla tv 735.879 spettatori medi e 1.322.762 spettatori unici. Alla stessa ora, su Sky Supercalcio HD, l’ appuntamento con Diretta Gol e’ stato visto da 164.377 spettatori medi. Il pre partita dalle 18.30 su Sky Supercalcio HD e sui canali Sky Calcio HD dal 251 al 254, ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 162.547 spettatori. Il dato e’ la somma di ascolto in diretta e di ascolto differito del giorno. Il dato e’ la share consolidata dei programmi della piattaforma Sky, comprensiva di ascolto live, di ascolto differito dei programmi di ieri della piattaforma Sky e della visione, svoltasi ieri, di programmi registrati nei sette giorni precedenti e/o visti tramite il servizio ”Sky on demand” Le partite in onda dalle 21 hanno raccolto davanti alla tv 1.248.551 spettatori medi complessivi, 2.310.503 spettatori unici e il 4,33% di share*, il 58% in piu’ rispetto ai sedicesimi di andata in onda alle 21 lo scorso 20 febbraio, visti da 791.113 spettatori medi complessivi. In particolare, Juventus-Fiorentina, su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 2 HD e’ stata vista nel complesso da 1.155.493 spettatori medi (piu’ di quelli raccolti martedi’ da Atletico Madrid-Milan di Champions League, vista da 1.115.434 spettatori medi complessivi), 2.180.292 spettatori unici, con il 4% di share. Si tratta di record per un match di Europa League su Sky. Il pre partita, dalle 20 su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 2 HD, e’ stato seguito nel complesso da 243.683 spettatori medi (1.243.230 spettatori unici)*, mentre il post partita, dalle 23 su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 2 HD, ha avuto un seguito di 416.219 spettatori medi complessivi. Nell’intera giornata, le news di Sky Sport24 HD hanno raccolto 1.897.317 spettatori unici. Nelle 24 ore, sono stati 2.059.689 gli spettatori unici raccolti dalle news di Sky TG24 HD e di Sky Meteo24.