New media

17 marzo 2014 | 10:45

Il ceo di Twitter da oggi in Cina, incontra gli studenti e le autorità locali

(ANSA) Il presidente esecutivo (Ceo) del colosso informatico Twitter, Dick Costolo, è da oggi in Cina per una visita privata. La compagnia americana ha annunciato che Costolo incontrerà accademici, studenti e responsabili dell’ amministrazione municipale inclusi quelli della Shanghai Pilot Free Trade Zone, creata l’anno scorso per sperimentare misure di liberalizzazione. Twitter afferma che Costolo si fermerà tre giorni a Shanghai per “familiarizzare” con la cultura cinese. Non è prevista una sosta a Pechino. Come gli altri principali siti di comunicazione sociale, Twitter in Cina è bloccato dalla censura. Molti cittadini cinesi lo usano con l’aiuto dei Virtual private network (Vpn), che permettono di aggirare i controlli. Tra loro c’è l’ artista e dissidente Ai Wei Wei, che ha 238mila ‘seguaci’. Si ritiene che anche molti funzionari governativi, imprenditori e semplici cittadini cinesi facciano uso di Twitter, che conta 250milioni di utenti in tutto il mondo. (ANSA, 17 marzo 2014)

Dick Costolo (foto Olycom)

Dick Costolo (foto Olycom)