18 marzo 2014 | 12:30

La Festa del Cinema torna dall’8 al 15 maggio. Prezzo ridotto in tutte le sale

Dopo il successo dell’anno scorso si ripete per la seconda volta la Festa del cinema, evento organizzato da Qmi, società italiana attiva nel settore dell’ entertainment marketing e comunicazione.

Nei giorni che vanno dell’8 al 15 maggio l’ingresso nelle sale per i 26 titoli nazionali e internazionali sarà fissato in tutti i cinema italiani a 3 euro per i film in 2d e 5 euro per quelli in 3d.

“L’iniziativa ha l’obiettivo di favorire, attraverso la riduzione del prezzo, l’aumento dell’afflusso nelle sale cinematografiche per fare apprezzare la vera bellezza e il fascino del grande schermo” si legge in una nota.

L’anno precedente si è registrata la presenza di 2.242.000 persone, il 66% in più rispetto alla settimana precedente, riscuotendo grande successo grazie anche a numerose iniziative e attività collaterali.

Anche in questa occasione Anec, Anem e Anica insieme ad Acec e Fice hanno deciso di affidarsi a Qmi per l’organizzazione. Nel 2013 la Festa del Cinema è stata realizzata con la collaborazione di Bnl Gruppo Bnp Paribas e di Agos Ducato. I media partner della prima edizione sono stati: Sky, Mondadori, Radio Deejay, Radio Capital, Groupon, Coming Soon e Seat Pagine Gialle Italia.