New media, Televisione

19 marzo 2014 | 10:19

Google Chromecast sbarca anche in Italia. La tv su Internet è low cost

(ANSA) Tv sempre di più sul web. Dopo l’esordio negli Usa la scorsa estate, anche in Italia sbarca Chromecast, la chiavetta ‘low cost’ di Google da collegare al televisore per guardare film, video e ascoltare musica in streaming sfruttando la connessione a internet. Il dispositivo – una sfida a sistemi come la Apple Tv – è in vendita da oggi sul Google Play Store e su Amazon in undici paesi oltre al nostro. Chromecast è una ‘chiavetta’ che costa 35 euro da attaccare al televisore HD per sintonizzarsi tramite WiFi ai propri dispositivi mobili – smartphone, tablet e computer portatile – e guardare sulla tv i contenuti disponibili sul web, dai film ai video di YouTube. Sostituisce pure il telecomando visto che, una volta inserita la chiavetta, i contenuti possono essere gestiti direttamente dalla fonte, telefono, tablet o pc portatile, che simultaneamente potranno anche essere usati per svolgere altre funzioni, dalla lettura della posta elettronica alla navigazione online. Quanto ai contenuti, la loro disponibilità varia da Paese a Paese. Oltre a YouTube si potranno acquistare sul negozio digitale di Google, il Play Store, che non vende solo applicazioni, giochi, libri e dispositivi ma anche film e musica: Google Play Movies è disponibile in Italia dallo scorso novembre. Google Play Music vanta un catalogo di 20 milioni di brani. La chiavetta firmata Google non è compatibile solo con i dispositivi Android ma anche con iPhone, iPad, e con le versioni di Chrome per Mac e Windows. Chromecast punta a dare del filo da torcere a prodotti già sul mercato. A partire dalla Apple Tv, il cui apparecchio costa poco più di cento euro ed è più voluminoso, simile a un decoder. Il mercato fa gola pure ad Amazon: di ieri le indiscrezioni sul prossimo lancio – entro aprile – di una analoga ”Kindle Tv”, ‘chiavetta’ per collegare la tv a internet e fruire di contenuti online. (ANSA, 19 marzo 2014)