19 marzo 2014 | 17:18

Anteprima nazionale di ‘Tim Hetherington: dalla linea del fronte’ di Sebastian Junger

Da lunedì 24 a mercoledì 26 marzo, verrà proiettato in anteprima nazionale a Bologna, Roma, Milano, Torino e Firenze ‘Tim Hetherington: dalla linea del fronte’, il ritratto del fotografo di guerra e regista britannico Tim Hetherington ucciso in Libia, poco dopo l’uscita del suo documentario ‘Restrepo – Inferno in Afghanistan’ per cui fu premiato al Sundance Film Festival e che gli valse una Nomination agli Oscar 2011 come Miglior documentario.

Il film è stato girato dal giornalista e scrittore Sebastian Junger, amico e suo co-regista in ‘Restrepo’ e uscirà ufficialmente nelle sale italiane il 3 aprile.

Tim Hetherington

Tim Hetherington

‘Which way is the front line from here?’ sarà però visibile in versione originale sottotitolata in italiano:

Lunedì 24 marzo
Alle ore 21 al Cinema Odeon di Bologna
Alle ore 22.30 al Nuovo Cinema Aquila di Roma

Martedì 25 marzo
Alle ore 21 al Cinema Colosseo di Milano
Alle ore 20.30 al Cinema Massimo di Torino

Mercoledì 26 marzo
Alle ore 21.30 al Cinema Alfieri di Firenze

Per consultare le modalità di accesso all’anteprima visitare la pagina Facebook ufficiale: www.facebook.com/dallalineadelfronte

È possibile accedere all’anteprima a prezzo ridotto compilando il form e inserendo il codice partner TH24PR all’indirizzo: http://www.fanaticaboutfilms.it/anteprime/timhetheringtondallalinea.php

Sebastian Junger (autore di ‘La tempesta perfetta’ e ‘War. Come i soldati vivono la guerra’) ripercorre il lavoro dell’amico Tim Hetherington nei campi di battaglia per svelare che cosa lo rendeva un talento così singolare e un essere umano straordinario. Il film, inoltre, mette in luce i rischi che corrono i reporter di guerra professionisti, in un momento in cui la frequenza delle morti nelle zone di guerra è sempre più alta.

Il 20 aprile 2011, Tim Hetherington venne ucciso da un colpo di mortaio nella città di Misurata in Libia, dove stava seguendo le vicende della guerra civile.

Finiva così una brillante carriera, nella quale il fotografo aveva seguito storie drammatiche dal fronte, come in Liberia (dove era riuscito a lavorare dietro le linee ribelli) e in Afghanistan, diventando uno dei giornalisti più importanti della sua generazione.

L’anteprima di ’Tim Hetherington: dalla linea del fronte’ è un evento Unipol Biografilm Collection, sistema di distribuzione cinematografica sviluppato dal Biografilm Festival.

Il titolo è distribuito e supportato da un’operazione crossmediale fra tre realtà:  I Wonder Pictures per la distribuzione in sala dal 3 aprile, laEffe (canale 50 del digitale terrestre) per la trasmissione in tv mercoledì 16 aprile (alle ore 22.25) e Feltrinelli Real Cinema per l’uscita Dvd.