20 marzo 2014 | 14:37

Urban Magazine da Rcs a Valisi. Nuovo look sotto la direzione di Rossi Gandolfi

Passato da Rcs a Edizioni La Mode Illustrée di Diego Valisi, il mensile free Urban debutta con un restyling, una riorganizzazione dei contenuti e un potenziamento distributivo.

Diretto da Roberto Rossi Gandolfi affiancato dal creative director Didier Falzone – spiega una nota – il nuovo Urban offre ai lettori un’istantanea sulle città più di tendenza utilizzando come chiave di lettura i linguaggi di arte, fotografia, moda, design, architettura e letteratura e tendenze. Molte le rubriche, alcune delle quali affidate a firme autorevoli, mentre la sezione finale è come in passato dedicata al listing di club, ristoranti e locali, posizionati nel cuore delle città del momento.

Diego Valisi

Diego Valisi

Il magazine esce su carta sei volte l’anno e ha una tiratura di 200mila copie. Conta anche due numeri internazionali dedicati a speciali momenti fieristici o di aggregazione, un sito internet, una versione mobile e una versione digitale spedita alla mailing altamente profilata.

Con il passaggio a Edizioni La Mode Illustrée, la rete distributiva è stata ulteriormente potenziata. Dieci le città in Italia: Milano, Torino, Verona, Padova, Bologna, Firenze, Roma, Bari, Napoli e Palermo. 150 corner dedicati all’interno dei negozi associati a Camera Italiana Buyer Moda che riunisce i più importanti negozi multibrand di moda in Italia. 850 in totale le location includendo locali, boutique, design store, associazioni culturali, negozi, cinema, gallerie d’arte e musei selezionati in base alla capacità di intercettare il target desiderato, che rimane lo stesso già fidelizzato negli anni. Si tratta di un pubblico variegato di età compresa tra i 20 e i 45 anni, da studenti a grandi professionisti, tutti con un interesse verso la cultura contemporanea, nell’arte, nella moda, nel design, nella fotografia e nello spettacolo.