Televisione

24 marzo 2014 | 10:44

Una media di 2 milioni di ascolti per l’intervista di Mentana a Grillo. A ‘Bersaglio mobile’ su La7

(ASCA) Venerdi’ 21 marzo, il TG delle 20:00 ha realizzato il 6,92% di share con quasi 1,7 milioni di telespettatori (1.698.758) e poco meno di 2,7 milioni di contatti (2.684.088); il notiziario ha toccato picchi di oltre 1,9 milioni di spettatori (1.933.106) pari al 7,82% di share (h. 20:21). In access prime time Otto e Mezzo ha raggiunto una share media del 6,78% con piu’ di 1,8 milioni di spettatori nel minuto medio (1.847.436) e oltre 4,1 milioni di contatti (4.106.687); il programma ha toccato picchi di oltre 2,7 milioni di spettatori (2.735.711) pari al 9,81% di share (h.21:13). In prime time Crozza nel paese delle meraviglie ha fatto registrare l’8,76% di share medio con oltre 1,8 milioni di spettatori (1.847.436) e oltre 4,1 milioni di contatti complessivi (4.106.687), dati grazie ai quali e’ risultato essere il terzo programma piu’ visto della serata raggiungendo un picco di oltre 2,8 milioni di spettatori, pari al 10,20% (h.21:47).

Grillo e Mentana (foto blitzquotidiano.it)

Ottimi risultati anche sul web: la diretta di Crozza nel Paese delle Meraviglie su http://live.la7.it e’ stata seguita da oltre 21.000 browser unici. A seguire risultato straordinario per Bersaglio Mobile, che ha raggiunto il 10,69% di share con quasi 1,5 milioni spettatori (1.451.407) e piu’ di 4,1 milioni di contatti (4.133.103). L’hashtag #bersagliomobile e’ entrato nei top trend italiani di Twitter inoltre la diretta web su http://live.la7.it e’ stata seguita da 11.000 browser unici. All’interno del programma, l’intervista di Enrico Mentana a Beppe Grillo ha totalizzato l’11,62% di share con 2 milioni di spettatori (1.999.675) e oltre 3,7 milioni di contatti (3.721.587) mentre il dibattito ha raggiunto l’8,7% di share e 1,5 milioni di contatti (1.493.992). Il programma ha toccato un picco del 16,59% di share (h. 23:56) e quasi 2,2 milioni di spettatori (2.172.848, h. 23:13) durante dell’intervista al leader del movimento 5 Stelle. La7 e’ stata la rete piu’ vista per 16 minuti non consecutivi dalle 23.41 alle 24:00, con il 16,13% di share e 2 milioni di spettatori (1.999.759); e dalle 24:36 alle 24:40 con l’8,83% di share. In mattinata Omnibus ha realizzato una share media del 3,98% con poco meno di 1,4 milioni di contatti (1.382.712) e un picco di massimo ascolto del 5,87% (h.07:59). Al suo interno, il TG delle 7:30 che ha fatto registrare il 3,95% di share con un picco del 4,49% (h.07:47). A seguire Coffee Break ha fatto registrare il 6,46% di share con picchi del 7,57% (h.10:01). L’Aria che tira ha fatto registrare il 6,48% di share con un picco del 7,80% di share (h.11:37). L’Aria che tira Oggi ha fatto registrare il 3,16% di share con piu’ di 1 milione di contatti (1.041.447) e un picco del 3,97% di share registrato alle ore 12:03 e 12:05. Il TG meridiano ha ottenuto il 3,61% di share, con oltre 1,1 milioni di contatti (1.111.412), con un picco di massimo ascolto del 4,09% di share (h.13:50-13:52). Nella giornata di ieri il Network di La7 (La7 + La7d ) ha ottenuto: il 5,85% di share media nel totale giornata con poco meno di 14 milioni di contatti nelle 24 ore (13.910.723), l’ 8,51 % di share in prime time con piu’ di 2,3 milioni di spettatori (2.304.775), il 9,94% di share in seconda serata con oltre 1,1 milioni di spettatori (1.150.910). La sola La7 ha fatto registrare: il 5,43% di share nel totale giornata; il 7,96% di share con quasi 2,2 milioni di spettatori (2.156.082) in prime time; il 9,34% di share in seconda serata con quasi 1,1 milioni di spettatori (1.082.165), fascia nella quale La7 e’ stata la terza rete piu’ vista in assoluto; Nella fascia serale che comprende sia il TG delle 20:00 che Otto e Mezzo La7 ha realizzato il 6,83% di share con poco meno di 1,8milioni di spettatori (1.777.081) e oltre 4,9milioni di contatti complessivi. (ASCA, 22 marzo 2014)