Mercato

25 marzo 2014 | 12:57

Ebuzzing si fonde con Teads. Previsto debutto al Nasdaq per il nuovo gruppo nel 2015

Ebuzzing, tech-company multinazionale che si occupa del video advertising online e Teads, piattaforma tecnologica ssp (supply side platform), annunciano la nascita del gruppo ‘Ebuzzing Teads’. Questa fusione, si legge in una nota, sfrutta gli elementi complementari dei singoli modelli di business e dei rispettivi posizionamenti di mercato nel settore del digital advertising. Ebuzzing and Teads group possiede un esteso network di premium publisher, con oltre trecento dipendenti e un team di r&d composto da più di cento ingegneri, il cui nucleo operativo è localizzato in Francia.  Il fatturato del gruppo nel 2013 si è attestato a 70 milioni di dollari, mentre l’obiettivo del 2014 sarà quello di raggiungere i 100 milioni di dollari, con l’obiettivo di debuttare al Nasdaq entro il 2015. Le banche partner dell’operazione saranno presto selezionate.

Pierre Chappaz, Loic Soubeyrand e Bertrand Quesada

 

Pierre Chappaz è nominato presidente e ceo del gruppo, Loic Soubeyrand mantiene la carica di ceo di Teads e Bertrand Quesada diventa ceo di Ebuzzing. Il consiglio di amministrazione, invece, accoglie Pascal Gauthier, ex coo di Criteo, e Anthony Rhind, ex co-ceo di Havas Digital.