Arriva ‘Smart & Born Digital’, programma di recruting rivolto ai giovani neolaureati

Nasce il progetto Smart & Born Digital di Italiaonline, internet company italiana che include, tra le altre web properties, i portali Libero e Virgilio. Si tratta di un programma di recruting dedicato a trenta giovani neaolaureati in materie tecnico-scientifiche, da inserire nelle funzioni di information technology del gruppo. I candidati dovranno essere laureati da non più di dodici mesi nelle facoltà di informatica, ingegneria, matematica e fisica. Costituisce titolo preferenziale possedere un’ottima conoscenza della lingua inglese. Per presentare la propria candidatura è necessario accedere al seguente indirizzo  http://www.italiaonline.it/it/lavora-con-noi/smart-and-born-digital/ entro il 14 aprile 2014.

Il programma di recruting di Italiaonline

Il processo di selezione che terminerà alla fine di maggio – si legge in una nota – si articolerà in varie fasi, coordinate grazie al supporto di Ceb-Shl, società internazionale di Talent Measurement: tra le prove che i candidati dovranno affrontare, sono previsti test attitudinali e di inglese, colloqui individuali e di gruppo e la presentazione di un progetto. I 30 selezionati saranno inseriti nelle sedi di Assago (Milano) e Pisa, dove inizieranno uno stage retribuito della durata di 6 mesi, durante il quale avranno l’opportunità di essere coinvolti nei progetti di ottimizzazione delle piattaforme internet per i portali, i contenuti e i servizi e delle infrastrutture tecnologiche. Per almeno 15 dei più meritevoli è prevista l’assunzione al termine del tirocinio.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Da Fazio Morandi fa meglio di Berlusconi. Nel pomeriggio Parodi battuta da D’Urso

Venture capital, Italia ancora in fase embrionale. Lo studio Casaleggio Associati

Triplica il numero di anziani esenti dal pagamento del canone Rai