26 marzo 2014 | 15:46

Vincenzo Boccia e Simona Michelotti confermati alle presidenze di Grafitalia e Converflex per il 2015

E’ ormai a regime l’organizzazione di Grafitalia e Converflex in vista della prossima edizione, che vedrà le due mostre protagoniste dell’appuntamento fissato in Fieramilano e che si svolgeranno dal 19 al 23 maggio 2015 in contemporanea con l’Expo Universale. Ai vertici delle manifestazioni – si legge sul sito Grafitalia – sono stati confermati, rispettivamente, Vincenzo Boccia per Grafitalia e Simona Michelotti per Converflex.  Due presidenti di primo piano, quindi, al cui contributo l’organizzatore Centrexpo Spa non ha voluto rinunciare per questa edizione che abbinerà per la prima volta le tecnologie per le arti grafiche, per la stampa, la comunicazione e la cartotecnica in un unico appuntamento, con ben 7 eventi fieristici in sinergia fra loro, nella filiera industriale completa del processo food e non food.

Vincenzo Boccia amministra l’azienda tipografica di famiglia. Ha incarichi di rilievo in Confindustria, di cui è presidente del comitato tecnico credito e finanza; in passato ha ricoperto l’incarico di vicepresidente e presidente nazionale della Piccola Impresa.
Simona Michelotti è amministratore del Gruppo Sit, attivo nel settore di packaging flessibile. Ha ricoperto ruoli di vertice nel Giflex – l’Associazione Italiana che raggruppa i produttori nazionali di imballaggi flessibili con tecnologie sia rotocalco che flessografiche – e nell’Associazione Nazionale Industriale Sanmarinese, che ha presieduto fino al 2009.