Editoria

31 marzo 2014 | 10:25

Centrella: “soddisfatti per la conclusione della vertenza Adnkronos ma preoccupati per il settore”

(ITALPRESS) -”L’Ugl vuole esprimere soddisfazione per la positiva conclusione della vertenza Adnkronos, grazie all’importante ruolo svolto dall’Fnsi e dall’Associazione Stampa Romana insieme alla determinazione dimostrata dai lavoratori nel difendere la loro professionalita’”. Cosi’ Giovanni Centrella, segretario generale dell’Ugl, in merito alla vertenza durata due mesi all’Adnkronos e nella consociata Mak Multimedia, risolta attraverso un accordo fra azienda e Comitato di redazione.

Centrella Giovanni, segretario generale dell’Ugl (foto Olycom)

“Tuttavia – aggiunge il sindacalista – restano in noi molti dubbi sull’andamento non positivo del settore dell’editoria intorno al quale dovrebbe esserci maggiore attenzione sia per il ruolo fondamentale che svolge per la democrazia sia per le professionalita’ che esprime, in crisi a causa dei profondi e non ben analizzati cambiamenti in atto nella comunicazione e nel giornalismo”. (ITALPRESS, 29 marzo 2014)