Cinema

31 marzo 2014 | 16:38

Captain America della Disney in testa al box office, la Ladra di libri al secondo posto (CLASSIFICA)

(ANSA) Captain America subito in testa al botteghino cinematografico. Il film Disney dal fumetto Marvel, Captain America – The Winter Soldier va veloce verso i 3 milioni (2 milioni 620mila) nei primi 5 giorni di programmazione, forte di 783 sale di programmazione. A distanza, ma con un ottimo risultato, Storia di una ladra di libri della Fox che sfiora il milione in 4 giorni. Terza posizione per la commedia italiana Amici come noi (643 mila euro) con un totale in due settimane di 2 milioni 275 mila. Nona posizione, ma ben seconda per media per sala (2.881), per Quando c’era Berlinguer, il documentario di Walter Veltroni uscito nel weekend in 74 sale, raccogliendo un incasso di 213 mila euro. Tra le new entry si segnalano il biopic su Yves Saint Laurent al sesto posto, con 260 mila euro, e il film d’animazione Cuccioli – Il paese del vento, all’11/a posizione con 144 mila euro d’incasso. E ancora 18/o posto per il film di Edoardo Winspeare In Grazia di Dio, uscito in appena 27 copie, incassando 59 mila euro e 23/o per La luna su Torino di Davide Ferrario, in 26 schermi, con 36mila euro. Il film di Ozpetek, Allacciate le cinture, intanto resiste: dopo un mese di programmazione chiude la top ten degli incassi italiani, con un totale che si avvicina ai 4 milioni e mezzo. Il totale incassi è di 7 milioni 333 mila euro, con una flessione del 9% rispetto alla settimana precedente. Un risultato del 36% inferiore all’analogo periodo di un anno fa.

Di seguito i dieci film più visti nel fine settimana, secondo la classifica Cinetel che monitora l’85% del mercato potenziale. La grafica è elaborata da Centimetri.