Manager

02 aprile 2014 | 10:56

Giuseppina Pagano, direttore di stabilimento e direttore di produzione del sito Dow Italia di Fombio

Giuseppina Papagno è stata nominata direttore di stabilimento e direttore di produzione del sito Dow Italia di Fombio con decorrenza 1 aprile 2014. Lo stabilimento di Fombio, che occupa circa 60 dipendenti, produce resine a scambio ionico per diverse applicazioni come la purificazione dell’acqua e svariati processi nel settore sanitario, alimentare e industriale. fasi produttive. Giuseppina è entrata in Dow nel 1989 come process control engineer presso lo stabilimento di Livorno e in seguito ha operato nella funzione process control dell’engineering department di Milano. Nel 1992 viene trasferita a Fombio come process engineer e process control engineer dell’impianto Dowex, responsabile delle utilities e dell’impianto di depurazione, Eh&s Leader e Rspp. Nel 1995 assume l’incarico di supervisore dell’impianto per il trattamento delle acque industriali e di scarico e successivamente viene nominata Process Safety Coordinator per il sito e per il business Dow Water Solutions. Dal 1999 è inoltre responsabile dell’applicazione dei processi Eh&s in tutti gli impianti produttivi in Italia. Nel 2000 assume l’incarico di Rspp dello stabilimento di Fombio. Nel 2008 viene nominata regional eh&s leader per l’Italia e eh&s leader per Fombio e nel 2009 hub responsible care leader per l’Italia. Nata a Brescia nel 1963, Giuseppina Papagno ha conseguito una laurea in Ingegneria Chimica presso il Politecnico di Milano e ha ottenuto la certificazione di six sigma green belt project leader. E’ sposata, con tre figlie.

Giuseppina Pagano, direttore di stabilimento e direttore di produzione del sito Dow Italia di Fombio