Il Gruppo Editoriale L’Espresso lancia il collocamento di un prestito obbligazionario da 100 milioni di euro con durata di 5 anni

(AGI) Il Gruppo Editoriale L’Espresso ha lanciato il collocamento di un prestito obbligazionario ‘equity linked’ con durata di 5 anni. L’importo nominale aggregato e’ pari a 100 milioni di euro. Le obbligazioni saranno emesse alla pari con un valore nominale unitario pari a 100.000 euro e, fatto salvo il caso in cui le stesse siano precedentemente convertite, rimborsate o acquistate e cancellate, saranno rimborsatealla pari il 9 aprile 2019. Le obbligazioni avranno una cedola semestrale a tasso fisso compresa tra il 2.625% e il 3.375% annuo. Saranno convertibili in azioni ordinarie della societa’, subordinatamente all’approvazione, da parte dell’assemblea straordinaria, di un aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione degli azionisti. l’assemblea straordinaria si terra’ non piu’ tardi del 31 luglio 2014. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Inpgi: il lavoro giornalistico autonomo è lavoro dipendente sotto mentite spoglie

Fox News lancia Nation, servizio streaming di approfondimento

Moscetti: più interazione per spingere i ricavi del Gruppo 24 Ore