Liberty Media riduce la sua partecipazione in Barnes & Noble

(MF-DJ) Liberty Media Corporation ha deciso di ridurre la sua partecipazione nella catena di librerie Barnes & Noble. Liberty Media, che ha già collocato la maggior parte delle azioni messe in vendita presso investitori istituzionali qualificati, manterrà solo il 10% del capitale di Barnes & Noble.

La cessione delle azioni, che sarà perfezionata l’8 aprile prossimo, farà perdere al gruppo delle telecomunicazioni il diritto di nominare due suoi rappresentanti nel consiglio di amministrazione di Barnes & Noble. (MF-DJ 3 aprile 2014)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci