Editoria

04 aprile 2014 | 16:15

Oggi il primo incontro dell’International Advisory Council di Rcs

Si è tenuto oggi a Milano il primo incontro dell’International Advisory Council di Rcs.

In una nota rilasciata dalla società si legge che il Council è stato annunciato dal consiglio di amministrazione lo scorso ottobre e ha l’obiettivo di elaborare spunti, proposte e riflessioni di natura strategica sul settore editoriale, in un’ottica di medio-lungo periodo.

Angelo Provasoli (foto Olycom)

La riunione odierna ha visto la partecipazione di Mathias Doepfner, presidente e Ceo di Axel Springer, di Pietro Supino, editore e presidente di Tamedia, e Robert Thomson, Ceo di News Corp. I tre esponenti del mondo editoriale, introdotti da John Elkann, presidente di Fiat e de La Stampa, si sono confrontati con il presidente di Rcs, Angelo Provasoli, il vice presidente Roland Berger, l’amministratore delegato Pietro Scott Jovane, il top management e con i direttori Ferruccio de Bortoli (Corriere della Sera), Andrea Monti (La Gazzetta dello Sport), Casimiro García Abadillo (El Mundo) e Oscar Campillo Madrigal (Marca).

“Nell’ambito di un’ampia analisi rispetto ai futuri scenari di sviluppo in ambito editoriale, in una fase caratterizzata da forti cambiamenti, sono state condivise le esperienze di questi grandi gruppi editoriali internazionali nel cogliere le opportunità offerte dall’evoluzione digitale”, si legge infine nella nota.