07 aprile 2014 | 16:40

30 Days for Freedom: la campagna social di Wan-Ifra per la stampa libera

Wan-Ifra ha lanciato venerdì 4 aprile una campagna online per puntare i riflettori sulla difficile situazione dei giornalisti incarcerati in tutto il mondo.

Nei prossimi 30 giorni, fino alla Giornata mondiale della libertà di stampa che si tiene il 3 maggio, ogni giorno l’associazione mondiale degli editori di quotidiani pubblicherà sul suo sito il profilo di uno dei giornalisti attualmente imprigionati, incoraggiando gli utenti a condividere le storie su web e social media. Utilizzando l’hashtag #FreethePress, Wan-Ifra mira a creare una campagna virale su Twitter dell’impatto globale, orientata a sollevare l’attenzione dei capi di governo e ad aumentare la consapevolezza di tutti.

Nel 2013, secondo una ricerca del Committee to Protect Journalists, si sono contati 211 giornalisti in carcere, il secondo numero più alto mai registrato. Il vincitore del Golden Pen of Freedom assegnato dal Wan-Ifra nel 2014, l’etiope Eskinder Nega, è uno di questi.