Televisione

08 aprile 2014 | 13:20

Su Sky debuttano in chiaro i canali di Discovery Italia e Laeffe

A pochi giorni dalla riorganizzazione dell’area 100, crescono i canali in chiaro visibili su Sky con il debutto dei quattro canali del gruppo Discovery Italia e della rete del gruppo Feltrinelli: DMax (136), DMax+1 (137), Giallo (144) e laeffe (139) arricchiscono l’area Intrattenimento e Focus (418) entra nella sezione dedicata agli appassionati di Documentari e Lifestyle. I quattro canali del gruppo Discovery Italia – DMax, DMax +1, Giallo e Focus – abbracciano diverse aree tematiche: DMax (136, con DMax+1 al 137), è il canale free di factual entertainment, attualità e informazione, dedicato prevalentemente a un pubblico maschile con un palinsesto che propone docu-realities e reportage su temi quali motori, extreme food, crazy auctions, magia, current affairs; Giallo (144), dedicato a un pubblico tra i 25 e i 54 anni, in prevalenza femminile, è il canale in chiaro che consacra il genere “giallo”, con una programmazione che propone cult, serie tv in prima visione tra crime, thriller, legal drama, poliziesco, medical; Focus (418), è il canale di intrattenimento factual dedicato alla scoperta e al sapere che nasce dall’omonimo mensile cartaceo e si distingue per l’ampia gamma dei generi proposti e per una linea editoriale in grado di coniugare conoscenza e intrattenimento. Debutto sul satellite anche per laeffe (139), il canale televisivo del gruppo Feltrinelli nato nel maggio 2013 dedicato all’intrattenimento di qualità, all’informazione, al cinema d’autore, alle serie TV ai viaggi, al design e all’attualità. La nuova organizzazione dell’area 100, oltre a vedere Sky Atlantic HD al 110, ospita dal 112 al 117 i tre canali Fox(Fox HD al 112, Fox Life HD al 114 e Fox Crime HD al 116, con le rispettive versioni +1), al 118 Crime + Investigation, al 120 Sky Arte HD e al 131 Real Time HD.

“Questo accordo rappresenta il consolidamento della nostra partnership con Sky e, oltre a confermare il valore e l’appeal dei nostri canali, segna un ulteriore e significativo passo nell’attuazione della nostra strategia che mira a offrire i contenuti di qualità di Discovery a un pubblico sempre più ampio, in questo caso rappresentato dall’audience pregiata di Sky.” ha dichiarato Marinella Soldi, Amministratore Delegato di Discovery Italia e General Manager Southern Europe.