10 aprile 2014 | 10:14

Twitter nomina country manager per l’Italia Salvatore Ippolito

Salvatore Ippolito è il nuovo country manager per l’Italia di Twitter con responsabilità per lo sviluppo delle attività commerciali della società nel nostro Paese. Nome molto noto nel campo dei business on line, Ippolito negli ultimi 15 anni anni ha ricoperto diversi incarichi i società attive nel campo di Internet.

Salvatore Ippolito

Laureato in legge all’Università di Napoli, un master in business administration alla Sda Bocconi, Ippolito ha iniziato la sua carriera nel 1987 nel marketing e comunicazione di Nielsen Italia, per passare poi in UniCredit e 3M Italia. Alla fine del 1999 cura il lancio e lo e sviluppo di Nielsen NetRatings in Italia, Spagna e Portogallo di cui diventa nel 2004 vice president sales Emea. Nel 2008 passa a Microsoft Advertising Italy come country head con responsabilità per lo sviluppo delle attività della società in Italia. Nel 2010 entra in Wind e nel 2011, a seguito dello spin off da Wind di Italiaonline e della successiva fusione con Matrix, viene nominato vice president sales e responsabile di Italiaonline Advertising, dove si occupa dello sviluppo delle attività commerciali dei portali Libero e Virgilio. Dal 2008 al 2013 è stato membro del board di Audiweb e di Iab Italy, di cui è stato anche presidente dal 2011 al 2012.

Nel nuovo incarico, Ippolito dovrà creare e sviluppare la forza vendita di Twitter, che sarà complementare alla squadra che attualmente si occupa delle partnership e che supporta l’uso organico di Twitter da parte di aziende, organizzazioni e individui, e che si occuperà anche della promozione della gamma di prodotti di advertising, come i tweet sponsorizzati, gli account sponsorizzati e le tendenze sponsorizzate.