Ti Media: Paolo Ballerani amministratore delegato della nuova Timb

(ANSA) Sarà Paolo Ballerani l’amministratore delegato della nuova Timb, la società che nascerà dall’integrazione tra le attività della stessa Telecom Italia Broadcasting e Rete A. Lo ha annunciato il presidente di Telecom Italia Media, Severino Salvemini, durante l’assemblea dei soci. Secondo l’accordo siglato ieri, L’Espresso, che deterrà il 30% del nuovo gruppo, ”nominerà il presidente, mentre la maggioranza dei consiglieri spetterà a Ti Media”, cui farà capo il 70%, ha aggiunto Salvemini, sottolineando che ”le trattative con L’Espresso sono state dure e abbastanza all’ultimo sangue”. L’accordo siglato ieri tra Ti Media e L’Espresso rappresenta quindi, secondo Salvemini ”un’operazione di netta svolta e di discontinuità. Basta con le televisioni, facciamo quello che sappiamo fare”. D’altronde, ”questo è anche più coerente con l’attività di Telecom Italia, che non ha mai vantato una tradizione in area televisiva”, conclude. (ANSA, 10 aprile 2014)

Paolo Ballerani (foto Simone Comi)

Paolo Ballerani (foto Simone Comi)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci