Su una tv locale napoletana caccia la collega dallo studio perchè ‘emotivamente coinvolta’ e non può parlare della squadra di calcio partenopea

A Napoli durante la trasmissione di un programma sportivo su un’emittente locale  scoppia una lite tra i giornalisti che conducono in diretta. Valter de Maggio a un certo punto caccia dallo studio la collega Jolanda de Rienzo perchè ‘rea’ di essere la compagna di un professionista che lavorava nel club partenopeo. Il suo ‘coinvolgimento emotivo’, secondo de Maggio, non consente alla de Rienzo  di esprimere giudizi sulle stagioni passate del Napoli.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Ce la farà la nonna con due protesi al ginocchio e un pacemaker a battere Peter Sagan?

A cosa serve studiare le lingue? Anche a tirarti fuori da una grotta per avere la vita in salvo

Il Papa sceglie Ruffini come prefetto del Dicastero per la Comunicazione