Confermati i vertici Copeam. Malesani (Rai) rimane alla vice presidenza

(TMNews) Si é conclusa ieri a Tunisi con la partecipazione di oltre 260 delegati provenienti da più di 27 Paesi, la 21ª conferenza annuale della Copeam (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo), organizzata in collaborazione con la Radio Tunisienne sul tema: “Il Mediterraneo: ripensare la cooperazione”

Durante l’assemblea generale, sono stati rinnovati i vertici dell’associazione, è stato nominato presidente della Copeam il presidente e direttore generale di Téléliban, Talal El Makdessi, le vice presidenze sono state assunte da: Algeria (Eptv), Francia (Radio France), Italia (Rai) e Spagna (Rtve). Confermato per un altro biennio il segretario generale, Pier Luigi Malesani.

Nel corso dell’assemblea è stato lanciato un appello ai governi e alle istituzioni per ripensare la cooperazione e rilanciare il quadro istituzionale Euromed a sostegno della diversità culturale, della libertà d’espressione, dell’universalità del servizio pubblico, dell’uguaglianza tra uomo e donna, della cooperazione audiovisiva e del diritto all`informazione.

È stato comunicato che la prossima conferenza della Copeam si terrà a Malta ospite della televisione pubblica Pbs (Public Broadcasting Service). (TMNews 14 aprile 2014)

Pier Luigi Malesani (foto pierluigimalesani.it)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi