New media

14 aprile 2014 | 17:22

Usa: investimenti in startup di dispositivi indossabili in crescita dell’80%. Il mercato avrà un valore di 50 miliardi

(TMNews) Apple e Google sono soltanto la punta di un iceberg che nasconde un oceano di startup che stanno studiando e producendo soluzioni per dispositivi indossabili.
Nell’ultimo anno questi gruppi sono cresciuti in modo esponenziale, soprattutto da quando il settore è diventato mainstream grazie al primo smartwatch di Samsung – che ha fatto da apripista – a quello in arrivo di Cupertino e ai Google Glass di Mountain View.

Nel 2013, secondo quanto rivelano i dati di Cb Insights, sono stati investiti 458 milioni di dollari in 49 società tecnologiche che lavorano sullo sviluppo di dispositivi indossabili. Negli ultimi anni gli accordi tra investitori e startup del settore sono cresciuti del 158% e i finanziamenti dell’80%.

Guardando i dati pubblicati da Abi Research entro il 2018 le consegne di questi dispositivi supereranno i 537 milioni di pezzi ogni anno. Un mercato che per gli analisti di Credit Suisse nel 2017 avrà un valore di 50 miliardi di dollari rappresentando il settore in maggiore espansione. (TMNews 14 aprile 2014)