15 aprile 2014 | 10:06

Il Sole 24 Ore cede la divisione software per 117,5 milioni di euro

Il Sole 24 Ore ha sottoscritto un contratto con TeamSystem avente ad oggetto la cessione della partecipazione totalitaria in 24 Ore Software, che controlla a sua volta l’80% del capitale di Diamante. Il perimetro oggetto di cessione – si legge in una nota – comprende tutte le attività software del Gruppo 24 Ore. Le attività cedute hanno registrato nel 2013 ricavi pari ad euro 61,2 milioni.

L’ enterprise value concordato con TeamSystem è pari a euro 117,5 milioni e l’equity value, dedotta la posizione finanziaria netta, è stimato in circa euro 104 milioni. Il Sole 24 Ore incasserà, in aggiunta, il prezzo per la cessione di un credito pari a circa euro 14 milioni. Sulla base dei suddetti valori – continua la nota – Il Sole 24 Ore realizza una plusvalenza di circa euro 24 milioni, tenuto conto dei valori di carico, a livello consolidato, al 31 dicembre 2013.

Il prezzo viene pagato interamente in contanti e l’incasso per un ammontare pari a euro 22,5 milioni viene differito secondo le modalità tecniche previste dal contratto. Contestualmente alla sottoscrizione del contratto di cessione, il Gruppo 24 Ore stipula un contratto di agenzia con TeamSystem al fine di gestire in continuità la vendita dei prodotti relativi alle attività cedute.

E’ previsto che il perfezionamento dell’operazione abbia luogo nei prossimi 60 giorni.

Donatella Treu (foto Olycom)

Donatella Treu (foto Olycom)

“L’accordo con Teamsystem è coerente con la strategia del nostro Gruppo e con il piano industriale che pone grande attenzione al core business e alla centralità del cliente”, spiega l’amministratore delegato Donatella Treu. “Infatti, alcune attività commerciali e l’arricchimento editoriale delle attività cedute saranno ancora gestite dal Gruppo 24 ORE. L’operazione consente di affrontare con ancora maggior determinazione la nuova e ulteriore fase di sviluppo digitale del nostro core business”.