Fastweb entra in Iab Italia. “La visione orientata all’innovazione è ciò che ci accomuna”, dice Pacitto

Fastweb entra in Iab Italia, associazione che raggruppa operatori di pubblicità online nel Paese. Come si legge in una nota, sono oltre venti le aziende che nel 2014 hanno aderito all’Associazione. Un trend positivo che conferma che Iab Italia rappresenta un punto d’osservazione privilegiato del mercato digitale italiano.

Carlo Noseda, presidente Iab Italia (foto blogsfere.it)

 

“Siamo felici che un’azienda che guida l’innovazione nel nostro Paese entri a far parte della nostra Associazione, riconoscendoci un ruolo importante nel catalizzare interessi, idee e opportunità” ha commentato Carlo Noseda, presidente di Iab Italia.

“Daremo il nostro contributo per promuovere un cambiamento culturale. La visione orientata all’innovazione è ciò che ci accomuna ed è il fattore che, nel nostro mercato, ci ha permesso di realizzare progetti rivoluzionari”, ha commentato Luca Pacitto, head of communication Fastweb.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fnsi-Usigrai: da M5S attacco squadrista ai giornalisti Rai con liste di proscrizione

Montalbano boom con 10,8 milioni di spettatori con ‘Amore’. Ma non è record

‎Federico de Nardis ceo dell’area Sub-Saharan Africa di GroupM