Mercato

18 aprile 2014 | 11:03

I consigli di MailUp sull’email marketing per il turismo

Le classifiche internazionali dimostrano che l’Italia è ancora indietro in quanto a competitività del settore turistico (siamo al 26esimo posto) e per l’uso delle ict nel comparto turistico (siamo al 101esimo posto). A questo proposito MailUp, azienda specializzata in email marketing, ha tenuto il 10 aprile un seminario online gratuito sulle metodologie e i suggerimenti pratici per promuovere gli alberghi su internet in ottica multicanale.

Al webinar sono intervenuti due dei maggiori esperti di web marketing per il turismo, Antonio Maresca e Danilo Pontone, i quali hanno presentato anche il 14esimo ebook di MailUp che riporta in maniera più approfondita i temi trattati nel webinar: ‘L’email marketing fatto per il Turismo fatto per i Turisti. Come anticipare esigenze (e paure) di chi vuole soggiornare nel tuo albergo’.

In apertura dell’incontro Marco Massara, direttore marketing di MailUp, ha proposto una metodologia concreta per l’email marketing in ambito turistico. Il primo step è quello di selezionare il target di riferimento, stabilendo le tipologie di clienti da raggiungere; poi bisogna individuare le caratteristiche più importanti dell’albergo (pulizia, servizi, staff, prezzo) e quelle del luogo (posizione,arte&cultura, shopping, ecc.) che possano destare maggiore interesse. Il terzo step è quello della fase di valutazione, interpretando i bisogni degli ospiti (fase di immedesimazione) assegnando un punteggio da 1 a 5 a tutte le caratteristiche individuate. Infine, saper comunicare e utilizzare questi modelli per le prossime campagne di email marketing.

Attraverso la creazione di contenuti personalizzati e sempre trasparenti è emerso come sia possibile instaurare un rapporto di fiducia duraturo e, al contempo, mantenere vivo nel tempo l’interesse nei confronti dell’albergo. Maresca parla di ‘Ecosistema di fiducia’, che si delinea seguendo da vicino tutte le fasi che coinvolgono il turista e che lo portano alla scelta di una soluzione. Le strutture devono essere vicine al turista durante tutte le fasi del viaggio (esperienza, condivisione, sogno, planning e booking) attraverso una serie di attività (informazioni aggiornate sul sito, ed azioni di email marketing, ecc.).

Danilo Pontone indica come aspetto fondamentale la cura del sito ufficiale. Innanzitutto la creazione dei contenuti si basa sulla qualità dei contenuti proposti, e sulla sincerità e fiducia nel momento in cui vengono comunicati perché ‘the content is king’. Bisogna anche puntare sull’usabilità del sito web con 1) la scelta di un layout accattivante, 2) la scelta delle immagini (visual social marketing), 3) una partnership con software di booking, 4) rendere responsive il sito sui principali device mobili, 5) realizzare un’ottimizzazione strutturale del sito (seo) con la scelta di un Cms seo friendly (inserimento di meta title, meta description, rewrite url).

Scarica le slide del webinar (.pdf)