Manager

23 aprile 2014 | 12:06

Simonetta Moreschini, presidente di Business Software Alliance

The Business Software Alliance nomina Simonetta Moreschini nuovo presidente per l’Italia. Bsa (Business Software Alliance) è un associazione che rappresenta le aziende che operano nel settore digitale in oltre 80 paesi in tutto il mondo, con l’obiettivo di promuovere l’innovazione tecnologica, gli investimenti in It e l’affidabilità delle reti e delle infrastrutture informatiche.

Come presidente Moreschini deve guidare le iniziative dell’associazione mirate a promuovere practices, metodologie e politiche che stimolino l’innovazione e l’investimento in tecnologie affidabili, proteggendo l’originalità del software e delle soluzioni It e la proprietà intellettuale.

Simonetta Moreschini è director della divisione a tutela del software originale per Microsoft Italia, dove è entrata nel 2006 prima assumendo il ruolo di responsabile del mercato banche e assicurazione, poi quello della divisione Entreprise and Partner nel 2008. Successivamente, ha ricoperto per 3 anni la carica worldwide per il segmento Pricing & Licensing e, più recentemente, è stata sales director per la divisione Servizi dell’area. Prima di approdare in Microsoft, Simonetta Moreschini ha ricevuto incarichi in ambito sales in Ibm, sia in Italia sia per l’area Emea.

Simonetta Moreschini, presidente di Bsa