Scelte del mese

24 aprile 2014 | 10:01

Google – Giornali in vendita nella nuova Edicola

Le persone più propense a utilizzare i sistemi di pagamento on line sono gli utilizzatori di apparecchi Apple, da sempre abituati, per non dire obbligati, da Cupertino a pagare per avere contenuti e servizi. Se quindi Google decide di lanciare nel mondo il suo sistema di pagamento di giornali e contenuti editoriali vuol dire che qualcosa sta cambiando e che forse il paradigma del tutto gratis che ha dominato finora il web comincia a mostrare qualche crepa. Una buona notizia per chiunque produca contenuti di valore.
Con Google Play Edicola, attivo dal 10 aprile, prende il via il servizio premium che offre agli editori la possibilità di vendere copie e abbonamenti al vastissimo pubblico che utilizza apparecchi mobili Android. Servizio raggiungibile attraverso il market Google Play e attraverso l’app Play Edicola (ex Current) per tablet e smartphone, preinstallata su tutti i dispositivi che usano Android.
L’Italia è il primo Paese al mondo, a parte quelli di lingua inglese, in cui il colosso di Mountain View lancia questo paywall a cui hanno già aderito il Gruppo 24 Ore, Itedi, Mondadori, Rcs MediaGroup, Condé Nast, Universo, Gruppo L’Espresso, Hearst Magazines Italia e Class.

L’articolo integrale è sul mensile Prima Comunicazione n. 449 – Aprile 2014