28 aprile 2014 | 13:11

A Milano apre la Leica Galerie. Magnum protagonista della prima mostra

Leica Camera Italia inaugura il 17 maggio la Leica Galerie Milano, un nuovo spazio in via Mengoni 4 dove mostre, incontri e dibattiti offriranno agli appassionati la possibilità di ammirare gli scatti di grandi maestri e giovani talenti della fotografia e incontrare i protagonisti del mondo fotografico internazionale. Lo spazio, situato vicino al Duomo, è realizzato dallo studio Garilab e Associati e si sviluppa su una superficie di oltre 160 mq.

L’offerta culturale della Leica Galerie – spiega una nota – può contare su una solida rete di collaborazioni, prima tra tutte quella con Contrasto e Fondazione Forma, che affiancherà Leica nell’organizzazione delle attività espositive e editoriali, e con Magnum Photos, la leggendaria agenzia fotografica fondata nel 1948 da Henri Cartier-Bresson e Robert Capa.

Proprio Magnum è protagonista della prima mostra in programma, allestita in esclusiva per la Leica Galerie Milano, che verrà inaugurata sabato 17 maggio. La mostra, dal titolo ‘The Right Moment’ – la scelta del momento perfetto nelle immagini dei grandi fotografi Magnum – raccoglierà alcune delle più significative fotografie di Abbas, Bruno Barbey, Jonas Bendiksen, Werner Bischof, Henri Cartier-Bresson, Alex Majoli, e Steve McCurry. Sempre il 17 Abbas, Bruno Barbey e Steve McCurry presenzieranno alla giornata di inaugurazione alla Leica Galerie e parteciperanno ad un incontro con il pubblico all’Auditorium San Fedele.

La quasi totalità delle immagini presentate nelle diverse mostre alla Leica Galerie Milano sarà acquistabile dal pubblico, con la garanzia di un processo di certificazione rigoroso.

“Siamo felici e orgogliosi di avviare la collaborazione con Leica Galerie per la presentazione di mostre, incontri, iniziative e dibattiti intorno alla fotografia d’autore per la città di Milano in un luogo bello, nuovo e in pieno centro cittadino, dove gli appassionati di fotografia potranno conoscere o ritrovare i migliori maestri e esaminare le opere da collezionare e i libri in un ambiente perfettamente adeguato e di alto profilo”, dice Roberto Koch, presidente di Forma.

Lo spazio di via Mengoni sarà anche sede del Leica Store Milano, il nuovo flagship store della casa tedesca che si aggiunge a quelli già attivi a Roma e Firenze, e alle Leica Boutiques presenti nelle principali città italiane.

La Leica Galerie sarà anche location d’eccezione per corsi della Leica Akademie Italy, nata all’inizio del 2014 e i cui workshops dedicati a diversi aspetti della fotografia hanno già riscosso uno straordinario successo nei primi mesi di attività. I percorsi didattici dell’Akademie rappresenteranno uno dei pilastri fondamentali dell’offerta di questo nuovo polo culturale, e si svilupperanno con l’introduzione di masterclasses che vedranno come protagonisti i più autorevoli fotografi, critici, photo-editor e professionisti del panorama fotografico internazionale.

Il primo piano del nuovo Store ospiterà anche anche gli uffici della Direzione italiana di Leica.

“Uno dei principali obiettivi del Leica Galerie è quello di offrire alla città di Milano un luogo dove gli appassionati, ma anche chi si avvicina a questo mondo per la prima volta, possano arricchire le proprie competenze e condividere creatività ed esperienze, in un contesto ricco di passione e amore per la Fotografia”, spiega Renato Rappaini, managing director di Leica Camera Italia.

L’apertura della Leica Galerie segue quella già avvenuta in questi anni in altre grandi città internazionali come New York, Singapore, Tokyo, Vienna, Varsavia, Praga, Francoforte, Melbourne, Salisburgo, Solms, Sao Paulo.