Comunicazione

28 aprile 2014 | 16:40

Apple: maxi vendita di bond da 17 miliardi di dollari per finanziare il buyback

(TMNews) Apple si prepara a una maxi vendita di bond, in tutto 17 miliardi di dollari di debito che serviranno a Cupertino per finanziare il buyback che è stato alzato da 60 a 90 miliardi di dollari. Come riporta il Financial Times, in questo modo il gruppo californiano eviterà di attingere ai 150 miliardi di dollari di liquidità, dei quali l’88% (circa 130 miliardi) è conservato fuori dagli Stati Uniti.

Il produttore di iPhone lo scorso anno aveva già emesso 17 miliardi di debito: aveva rappresentato la maggiore vendita di bond al mondo da parte di un’azienda fino a quando alcuni mesi dopo il colosso della telefonia Verizon aveva messo sul mercato 49 miliardi di dollari di debito. (TMNews, 28 aprile 2014)